Τηλ.: 2109758710

S’intitola facilmente percio il insolito rappresentazione dell’attore e fomentatore. Un’appassionata canto al Portogallo “Paese dell’accoglienza” e una profonda ponderazione sull’esperienza della scomparsa e del disinteresse giacche la pandemia ha portato con lui